COSA È LA CARTA DEI SERVIZI

L’Agenzia Formativa ARAFORM ha adottato la Carta dei Servizi quale principale strumento per far conoscere i progetti che realizza, per informare sulle risorse e le attività a disposizione, sulle modalità di accesso e di intervento.

La Carta è pensata, inoltre, per essere uno strumento che permette ai beneficiari dei propri servizi il controllo, anche in termini di qualità, sulla erogazione sei servizi stessi. La carta dei servizi rappresenta l'impegno della Agenzia a definire e tutelare i diritti di coloro che di tali servizi beneficiano, secondo alcuni principi fondamentali che sono:

  • Uguaglianza: nell’erogazione del Servizio ARAFORM garantisce la piena eguaglianza dei diritti dei beneficiari. A tutti i beneficiari è assicurato un comportamento obiettivo ed equanime da parte di tutto il personale coinvolto nel processo dell’erogazione di servizio richiesto.

  • Imparzialità e regolarità: i soggetti erogatori del servizio formativo che lavorano all’interno o esterno alla struttura agiscono secondo criteri di obiettività ed equità. L’Agenzia garantisce un servizio il più possibile continuo e regolare, avendo cura di informare tempestivamente i beneficiari delle eventuali problematiche dovute a cause di forza maggiore.

  • Accoglienza e integrazione: l’Agenzia si impegna, con opportuni ed adeguati atteggiamenti ed azioni di tutti gli operatori del servizio, a favorire l'accoglienza dei beneficiari, l'inserimento e l'integrazione di questi ultimi, con particolare riguardo alla fase di orientamento formativo ed al lavoro ed all’accesso ai corsi e alle situazioni di rilevante necessità. Particolare impegno è prestato per la soluzione dei problemi relativi agli allievi lavoratori, agli stranieri, a quelli in situazione di svantaggio. Nello svolgimento della propria attività, ogni operatore ha pieno rispetto dei diritti e degli interessi del cliente.

  • Partecipazione e trasparenza: tutto il personale della struttura e i beneficiari, sono protagonisti e responsabili dell'attuazione della "Carta" e i loro comportamenti devono favorire la realizzazione degli standard generali del servizio. L’Agenzia, al fine di promuovere ogni forma di partecipazione, garantisce la massima semplificazione delle procedure ed un'informazione completa e trasparente. Il beneficiario ha titolo per richiedere le informazioni che riguardano la sua fornitura, può avanzare proposte o suggerimenti, inoltrare reclami, comunicare la propria soddisfazione.

  • Efficienza ed efficacia: l’Agenzia persegue l'obiettivo del progressivo e continuo miglioramento del servizio in termini di efficacia e di efficienza, adottando le soluzioni organizzative, procedurali e tecnologiche più funzionali allo scopo.

  • Autonomia d'insegnamento ed aggiornamento del personale: la programmazione assicura il rispetto dell'autonomia di insegnamento dei docenti e garantisce la formazione del beneficiario, facilitandone le potenzialità evolutive e contribuendo alla crescita professionale dei singoli ed al loro inserimento nel Mercato del Lavoro. L'aggiornamento e la formazione costituiscono un impegno per tutto il personale ed un compito per l’Agenzia, che assicura interventi organici e regolari.

  • Cortesia: l’Agenzia si impegna affinché i rapporti con i beneficiari siano improntati alla massima cortesia.

I principi sono tradotti operativamente con l’adozione di strumenti e procedure idonee a:

  • definire gli standard di qualità dei servizi erogati e valutarne l'efficacia

  • semplificare il più possibile gli aspetti burocratici e procedurali legati all'erogazione dei servizi

  • gestire i reclami

La nostra carta dei servizi sarà aggiornata ogni anno.

I Contenuti sono:

  • notizie generali sulla storia, la struttura e i valori dell’Agenzia

  • esposizione dei principi attuati nel processo di erogazione

  • descrizione e informazione sui servizi che l’Agenzia svolge nelle sue aree di intervento

  • definizione degli standard di qualità

  • misure per la tutela e la partecipazione dei beneficiari