Araform, Agenzia per le Ricerche e le Attività nella Formazione

sabato 9 aprile 2016
OSSS PER CROCEROSSINE
themes/araform.it/uploads/mkNews/attachments/100_child-774063_640.jpg

Il corso, destinato a chi è in possesso del titolo di Infermiera volontaria della Croce Rossa Italiana, è finalizzato all'acquisizione dell'Attestato di Specializzazione di Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria riconosciuto dalla Regione Autonoma della Sardegna.

 

REQUISITI

Essere in possesso del titolo di “Infermiera volontaria della Croce Rossa italiana”, rilasciato dalle competenti autorità

DURATA

Il corso avrà una durata complessiva di 120 ore e si articola in due fasi:

  • 80 ore di apprendimento teorico “full immersion”, che saranno erogate in dieci modulida 8 ore ciascuno dal Lunedì al Venerdì per due settimane consecutive;
  • 40 ore di tirocinio pratico in strutture socio-sanitarie, con modalità da concordare.

ISCRIZIONE

Le attività corsuali sono in regime di autofinanziamento. Il costo del corso è pari a € 550,00, compresa la quota di iscrizione di € 100,00.

La quota di iscrizione pari a € 100,00 dovrà essere versata contestualmente alla presentazione della domanda di iscrizione.

Il corso sarà avviato al raggiungimento del numero minimo di 15 allievi.

Per informazioni rivolgersi all'indirizzo mail agenziaaraform@gmail.com o telefonicamente allo 070-292545.

Per iscriversi al corso è sufficiente compilare il modulo online.

ATTESTAZIONE

Al termine del percorso formativo, i partecipanti che avranno frequentato almeno il 90% delle ore previste nei moduli didattici d'aula e di tirocinio, saranno ammessi agli esami finali secondo le indicazioni fornite nell’art. 7 della L.R. 47/79 della Regione Autonoma della Sardegna.

La qualifica, ottenuta ai sensi della L 845/78, è valida non solo in Sardegna, ma anche in tutto il territorio nazionale e in tutti i paesi dell’Unione Europea in regime di “mutuo riconoscimento dei titoli”.

Il percorso formativo e gli esami dovranno essere svolti in Sardegna.

L’attività di tirocinio potrà essere svolta fuori dalla Regione Sardegna previa convenzione con enti e organizzazioni pubbliche operanti nel settore socio sanitario. Araform agevolerà l’accoglienza e fornirà supporto per il soggiornoa tutti coloro che non sono residenti in Sardegna.